Menu
Portrait

portrait-texte

Nato a Ginevra, di origini catalane e andaluse, si laurea in economia all’università di Ginevra e ottiene in seguito un MBA all’università di Losanna. Dopo una carriera internazionale nel settore dei prodotti di lusso (Ungaro, Bulgari, Mugler), Jorge CAÑETE consegue una laurea in architettura d’interni alla London Metropolitan University e fonda il suo studio, INTERIOR DESIGN PHILOSOPHY, in Svizzera.

Si distingue per uno stile che suscita stupore e offre una visione poetica del mondo. La sua firma, tra modernità e memoria, da vita ad una misteriosa alchimia, di elementi sensuali, sofisticati o grezzi, che parlano tra loro come per magia.

Talento unico dell’interior design, con la sua creatività, la profonda sensibilità, la sanguigna passione, plasma lo spazio realizzando ambienti come opere d’arte, dove il confort, la bellezza estetica, incontrano l’idea di un abitare che tocca il cuore e l’anima.

I suoi progetti sono stati pubblicati nel 2010, per il 2 ° anno consecutivo nel prestigioso libro di Andrew Martin Interior Design Review, che seleziona i più importanti designer internazionali.

La struttura si compone anche di uno studio a Berna guidato da Rosmarie RICHNER. Dopo aver studiato storia dell’Arte e Design of Management sia a Parigi che a Lione, è tornata in Svizzera a Losanna, dove dirige dal 1994 la Fondazione Nestlé per l’Arte che garantisce un sostegno finanziario ai giovani artisti.

In parallelo consegue una formazione di designer di interni e lavora per alcuni anni con il proprio studio di progettazione.

Riconosciutasi perfettamente nella metodologia poetica e nel mondo creativo di Jorge CAÑETE, dirada la sua presenza nella Fondazione e si dedica con entusiasmo all’attività dello studio, dedicandosi alla clientela della Svizzera tedesca.

Lo studio di Roma oltre ad occuparsi di design di interni propone anche la progettazione architettonica in armonia con la vena creativa di INTERIOR DESIGN PHILOSOPHY sotto la direzione dell’arch. Simone ACCORSO CAROLI.

Laureatosi all’università di Roma “La Sapienza” con il prof. Paolo Portoghesi, svolge la sua attività di architetto a Roma dove esprime le sue capacità progettuali in vari ambiti dell’architettura e del design. Da sempre sostenitore di una nuova architettura, capace di catturare l’anima e coinvolgerla nel processo creativo di realizzazione del progetto.

Dall’incontro con l’architetto Jorge CAÑETE nasce la volontà di costruire una filosofia intorno all’ architettura, una calligrafia architettonica, la bella scrittura che si trasforma in bella architettura.

Il était une fois
Menu